Minori

Minori

Originariamente era un piccolo villaggio di pescatori, ma nel Novecento una notevole urbanizzazione, unita al turismo, ha reso Minori una delle piccole gemme della Costiera. Anticamente, in epoca romana, aveva il nome di Rheginna minor, allo scopo di essere differenziata dalla più grande e contigua Rheginna Maior (da cui vengono gli odierni nomi "Minori" e "Maiori").


Google Maps

LocalitÓ da visitare

Basilica di Santa Trofimena

Basilica di Santa Trofimena

Dedicata alla Santa Croce, è legata alla presenza delle reliquie di Santa Trofimena, giovane martire di Patti in Sicilia, di cui si occupano le cronache medievali e vari scritti del nostro tempo.
Google Maps

Il Campanile dell'Annunziata

Il Campanile dell'Annunziata

Si eleva nel rione omonimo che attualmente è composto da poche case affogate nel verde tra limoni e vigneti.
Google Maps

L'Arciconfraternita del SS. Sacramento del XVI secolo

L'Arciconfraternita del SS. Sacramento del XVI secolo

La Chiesa del Santissimo Sacramento di Minori sorge alle spalle della Basilica di Santa Trofimena. La chiesa è anche sede, dal 1920, dell´omonima arciconfraternita fondata nel corso del XVI secolo quando il Vescovo Giovanni Pietro Buono decise di intitolare una delle cappelle della Cattedrale al culto del Santissimo Sacramento.
Google Maps

Villa Marittima Archeologica Romana

Villa Marittima Archeologica Romana

La Villa Marittima risale all'inizio del I sec.d.C. Dell´edificio, originariamente su due livelli, sono visibili solo alcuni ambienti ornati di stucchi e resti di affreschi organizzati intorno al viridarium, cinto da portico ad arcate.Interessanti sono,inoltre, il triclinium e le terme.
Google Maps